Bonus Export Digitale Plus: opportunità unica per le mPI

Nell’ambiente sempre più competitivo dell’export internazionale, il Bonus Export Digitale Plus emerge come un’opportunità fondamentale per le microimprese manifatturiere italiane. Siamo entusiasti di annunciare che Chebellagiornata Srls è stata selezionata come una delle società fornitrici autorizzate per questo incentivo, che rappresenta un’occasione straordinaria per le aziende che desiderano espandere la loro portata digitale a livello globale.

Il Bonus per Export Plus Digitale è una misura promossa dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e gestita da Invitalia. Questo incentivo mira a sostenere le microimprese manifatturiere italiane nell’acquisizione di soluzioni digitali per l’export, fornendo un contributo significativo per le spese ammissibili. Le micro e piccole imprese manifatturiere con sede in Italia, incluse quelle aggregate in reti o consorzi, possono beneficiare di questa opportunità. In particolare, il contributo, concesso in regime “de minimis”, varia a seconda della struttura aziendale: 10.000 euro per le singole imprese e 22.500 euro per le reti e consorzi. Queste cifre rappresentano un sostegno concreto per le aziende che intendono potenziare la loro presenza digitale nell’ambito dell’export.

Il Bonus per Export Plus Digitale finanzia le spese per l’acquisto di soluzioni digitali descritte nell’articolo 5 del Bando. È importante sottolineare che il contributo è erogato in unica soluzione a seguito della rendicontazione delle spese, che devono essere sostenute presso fornitori iscritti all’apposito elenco, come Chebellagiornata Srls.

Per leggere il bando.

La domanda per il Bonus Export Digitale Plus può essere presentata dalle 10:00 del 13 febbraio fino alle 10:00 del 12 aprile 2024, attraverso un processo digitale che richiede SPID o CNS, una firma digitale e un indirizzo di posta elettronica certificata (PEC). Questo processo rende l’accesso all’incentivo efficiente e diretto. Essere una delle società fornitrici autorizzate per il Bonus per Export Plus Digitale significa che Chebellagiornata Srls è pronta a fornire soluzioni digitali innovative e su misura per le imprese che desiderano utilizzare questo incentivo. Siamo esperti nell’offrire strumenti e strategie che non solo aumentano la visibilità internazionale delle imprese, ma anche ottimizzano i processi di vendita e marketing digitali.

È importante agire rapidamente, poiché i fondi sono limitati e vengono erogati secondo l’ordine di presentazione delle domande. Il nostro team è a disposizione per assistervi nella preparazione e presentazione della vostra domanda per il Bonus per Export Plus Digitale, garantendo che la vostra impresa possa trarre pieno vantaggio da questa opportunità. Con il Bonus per Export Plus Digitale, le microimprese italiane hanno l’occasione di espandere la loro portata digitale a livello internazionale, accedendo a nuovi mercati e aumentando la loro competitività. Questo è il momento di investire nell’innovazione digitale e di trasformare le sfide globali in opportunità di crescita.

Non perdete questa chance unica: contattate Chebellagiornata Srls oggi stesso per saperne di più e per iniziare il vostro percorso verso il successo digitale nell’export internazionale!

Condividi su:

Le ultime ricerche

Vedi tutte le nostre ricerche

Prova i nostri preventivatori

Calcola subito il tuo preventivo e avvia la trasformazione digitale!
preventivatore sito vetrina

Sviluppo Sito Vetrina

A partire da € 1.250

preventivatore ecommerce

Sviluppo Ecommerce

A partire da € 3.200

preventivatore web marketing

Web Marketing

A partire da € 500/mese